VIDEO – Monopoli, gli portano la droga a domicilio. Pregiudicato monopolitano agli arresti domiciliari, viola le prescrizioni impostegli

Disposta la custodia cautelare in carcere per il 37enne L.M.

 

 

Continua incessante la lotta allo spaccio ed al consumo di droga da parte dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli, guidata dal Comandante Magg. Emanuele d’Onofri che, soprattutto in quest’ultimo periodo, hanno ulteriormente intensificato i controlli in tal senso sull’intero territorio di competenza.

Era il 20 luglio dello scorso anno quando i militari procederono all’arresto per droga di un pescatore monopolitano, il pregiudicato L.M. (all’epoca dei fatti 36enne), per cui fu disposta la misura cautelare della custodia in carcere, poi sostituita con quella degli arresti domiciliari, che avrebbe violato, facendosi portare dello stupefacente (verosimilmente eroina) a domicilio: è per questo, infatti, che nel primo pomeriggio del 18 febbraio 2021 – con grande sollievo da parte dei residenti della zona – il 37enne è stato prelevato dalla sua abitazione, in Piazza Sant’Anna, per essere accompagnato presso la Caserma “Gaspare Farulla” (ubicata in via San Domenico, nel cuore del centro storico cittadino).

Per il giovane è stata così disposta la custodia cautelare in carcere.

Redazione The Monopoli Times

"The Monopoli Times, la nuova frontiera dell'informazione" - www.monopolitimes.com Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33