Prossimamente su Rai1 la nuova fiction “Le indagini di Lolita Lobosco” girata a Monopoli

Il promo della serie tv con protagonista Luisa Ranieri, che dovrebbe andare in onda dal 21 febbraio in quattro prime serate


Monopoli, Palazzo Palmieri diventa una Questura


Sarà prossimamente su Rai1 la nuova fiction “Le indagini di Lolita Lobosco” di Luca Miniero, coprodotta da BiBi Film Tv di Angelo Barbagallo e Zocotoco di Luca Zingaretti in collaborazione con Rai Fiction e realizzata con il supporto di Apulia Film Commission, che trae ispirazione dall’omonimo best seller della scrittrice pugliese Gabriella Genisi, recentemente girata a Monopoli.

È infatti proprio lo storico Palazzo Palmieri, la sede della Questura in cui la protagonista Lolita Lobosco – impersonata dall’attrice Luisa Ranieri (moglie del celebre “Commissario Montalbano”) – è un commissario a capo di una squadra di soli uomini, una donna che per essere autorevole non ha bisogno di castigare la sua innata sensualità.

La serie tv dovrebbe andare in onda dal 21 febbraio prossimo in quattro prime serate.