Cassandro Monopoli, a Ruvo l’ennesimo esame di stagione

Gara di elevata difficoltà per il Lezzi team. Grande settimana per le giovanili e per la C femminile      

 

Domani a Ruvo (PalaColombo Via C. Colombo ore 18.30, arbitri Ferrari e Soldano), la Cassandro Action Now! è chiamata ad affrontare l’ennesimo esame di una stagione fin qui davvero ricca di soddisfazioni. L’appetito vien mangiando e così la squadra di Lezzi ha compreso, settimana dopo settimana, che il grande lavoro svolto fin da metà agosto può portare grandi frutti e non vuole certo fermarsi adesso. A Ruvo troverà una squadra in difficoltà per la crisi di risultati delle ultime settimane, dopo le 4 sconfitte consecutive e le dimissioni di coach Franco Gatta. Dimissioni che la società ha respinto in settimana, dovendo però accusare anche la rinuncia di uno dei giocatori più rappresentativi delle ultime stagioni, la forte ala del ’94 Elio Preite. Occorrerà quindi grande compattezza e coesione per opporsi alla prevedibile voglia di riscatto della Technoswitch e provare a non perdere colpi in una classifica che nella parte alta resta piuttosto corta.

E’ stata in ogni caso una grande settimana per la Scuola Basket Monopoli, caratterizzata soprattutto dallo storico primo successo in Serie C delle “Delfine” guidate da coach Claudio Centrone, vittoriose a San Severo con il punteggio di 61 – 47 benchè scese in campo in formazione piuttosto rimaneggiata. Un ottimo viatico per il prosieguo di stagione, che entrerà nel vivo nelle prossime partite contro squadre di pari categoria.

En plein delle giovanili nel settore maschile. L’Under 20 Eccellenza ha conseguito i 2 punti in palio nella trasferta di Napoli senza neppure giocare, a causa di un guasto al tabellone elettronico ed alla indisponibilità dell’attrezzatura di riserva. L’Under 18 ha vinto “in trasferta” per 84 a 47 la stracittadina con l’AP Monopoli, disputatasi presso la Palestra Ipsiam. L’Under 16 ha vinto con Fasano per 71 – 66 con una bella prova di carattere, avendo dovuto rimontare ben 20 punti dopo una prima metà di gara caratterizzata da troppa frenesia ed errori. Successo anche per l’Under 14 per 54 – 36 sul Conversano e dell’Under 13, impostasi facilmente in trasferta sul Putignano (68 – 25 il finale). Tutte le formazioni monopolitane sono in piena corsa per la qualificazione alla Fase Gold, primo parziale premio per l’impegno quotidiano dei tecnici, degli atleti e dei loro genitori.

UFFICIO STAMPA SCUOLA BASKET ACTION NOW! – I DELFINI MONOPOLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *