Al momento stai visualizzando Monopoli, acquisto di prodotti e servizi a km zero per sostenere l’economia locale

Monopoli, acquisto di prodotti e servizi a km zero per sostenere l’economia locale

L’appello di Sergio Selicati dei Democristiani e Libertà, impegnati nella nascita del polo delle contrade in vista delle prossime Elezioni Amministrative

Egregio Direttore,
E’ arrivato il nuovo anno ed il nostro gruppo come ogni anno estrinseca delle riflessioni in merito alla situazione politica nazionale e locale.
La situazione economica nazionale e pugliese necessita di un’azione di prevenzione in quanto gli scenari di guerra non sembrano acquietarsi.
Se la guerra continuerà a lungo, i rischi per la nostra economia aumenteranno considerevolmente.
Pertanto è necessario strutturare, a nostro vedere, un’azione delle istituzioni locali e regionali, atta a rafforzare l’economia regionale soprattutto puntando al risparmio energetico, usando energia pulita solare per fare acqua calda ed elettricità, ma anche investire nell’eolico sottomarino e terrestre senza deturpare l’ambiente.
Se saremo pronti a subire il contraccolpo della crisi, saremo in grado di avere meno danni sociali ed economici sul nostro territorio.
Per questo, invitiamo i pugliesi e tutti i cittadini di Monopoli a servirsi sempre di più di prodotti locali e servizi locali per il 2023 in maniera tale da mantenere la circolazione della spesa corrente delle nostre famiglie il più possibile sul nostro territorio regionale e cittadino.
Sul piano politico locale, il nostro partito – come già comunicato – sta lavorando al polo delle contrade, un progetto nuovo per dare un nuovo inizio alla nostra città di Monopoli.
Noi siamo certi che una proposta di progettualità politica nuova e innovativa potrà dare a Monopoli quelle possibilità per essere una città verde, la città del sole, del  mare, e dell’imprenditoria capace di risollevare le sorti della nostra amata terra del sud-est barese.
Non è facile, però se la cittadinanza saprà darci fiducia, noi sapremo ricambiarla con i fatti e con l’onestà, delle azioni e delle idee, che sono al servizio di tutti.
Lasciatemi dire che in questo periodo di grazia dell’epifania del nostro Dio della luce, il nostro credo nel Padre che ci ha creati per amare e non per odiare ci ricordi le nostre radici cristiano giudaiche apostoliche.
Preghiamo al Dio nostro Padre affinché illumini il nostro impegno, e protegga la nostra terra, lui sarà con noi nella nostra città aiutandoci a costruire la Monopoli che verrà.
Buon anno a tutti con l’augurio di pace e prosperità per tutte le nostre famiglie nel segno del nostro redentore.
Il segretario di terra di Bari Democristiani e Libertà
Sergio Selicati