Monopoli, non è mai troppo tardi: l’ampia offerta formativa del serale “Luigi Russo”

Iscrizioni aperte fino al 22 dicembre per i Corsi serali per l’Istruzione degli adulti dell’Istituto “Luigi Russo” di Monopoli

Resteranno aperte fino al 22 dicembre prossimo le iscrizioni per l’anno scolastico in corso (2022/2023) ai Corsi serali per l’Istruzione degli adulti dell’Istituto “Luigi Russo” di Monopoli.

Lo ha deliberato il Collegio docenti dell’Istituto diretto da Adolfo Marciano, per venire incontro a un’esigenza che appare sempre più diffusa tra gli abitanti del territorio monopolitano e del circondario: quella cioè di seguire un percorso di formazione dedicato sia agli adulti non in possesso di un titolo di studio di scuola secondaria di secondo grado, sia ad adulti già diplomati o laureati che abbiano la necessità di maturare specifiche competenze quali quelle che si possono acquisire nei due indirizzi del Professionale “Luigi Russo”: “Manutenzione e Assistenza Tecnica” e “Servizi Socio Sanitari”.

I corsi serali prevedono percorsi didattici flessibili, che li differenziano sensibilmente dai corsi previsti per l’utenza diurna degli adolescenti.

Le peculiarità del “serale” si possono individuare nella riduzione dell’orario settimanale di lezione, nel riconoscimento di crediti formali, professionali e personali acquisiti dagli studenti in diversi contesti, nell’ uso di metodologie didattiche specifiche per gli adulti, nell’ impianto modulare dell’attività didattica.

Queste caratteristiche rispondono alle esigenze di un’utenza di studenti adulti-lavoratori che spesso non possono garantire una frequenza regolare delle lezioni.

Il Diploma rilasciato al termine del percorso scolastico nei corsi serali ha lo stesso valore di quello che si ottiene nei tradizionali corsi diurni ed, oltre a consentire l’accesso a tutte le facoltà universitarie o a corsi post diploma, offre interessanti sbocchi professionali: per l’indirizzo “Manutenzione e Assistenza Tecnica” nei settori del pubblico impiego, degli enti locali, delle aziende pubbliche,  dei trasporti, delle comunicazioni, dell’istruzione, ecc. o quelli più specifici dell’elettronica, elettrotecnica, termotecnica, meccanica; per l’indirizzo “Servizi Socio Sanitari”, il diploma acquisito permette di svolgere funzioni organizzative in tutte le comunità educativo-assistenziali come asili nido, collegi, convitti, strutture ospedaliere, residenze sanitarie, centri diurni, centri ricreativi, ludoteche , strutture per disabili o per anziani, imprese socio – sanitarie.

Per chi poi avesse seri problemi o impedimenti alla frequenza delle lezioni, oppure decidesse di voler iniziare il percorso scolastico solo dopo il termine delle iscrizioni (dicembre 2022), il “Luigi Russo” offre ancora un’altra opportunità: quella di iscriversi come “studente uditore”.

Lo studente uditore ha la possibilità di seguire liberamente, completamente a propria scelta e discrezione, le lezioni e i laboratori di tutte le discipline dei due indirizzi dei corsi serali: Manutenzione e Assistenza Tecnica e Servizi Socio Sanitari. Non ha bisogno quindi, in caso di assenza, di presentare giustificazioni di nessun tipo.

L’opportunità di frequentare la scuola da studente uditore può rappresentare prima di tutto un’esperienza di scolarizzazione importante ed inoltre è pensata come strumento di sostegno e di orientamento per gli adulti che stanno pensando di iscriversi a tutti gli effetti ai corsi serali.

Naturalmente, la frequenza da uditori non prevede la possibilità di conseguire alcun titolo di studio ufficiale, ma consente ai futuri studenti di cominciare a conoscere l’ambiente dell’Istituto, gli insegnanti e le materie, oltre che mettere alla prova le proprie capacità e inclinazioni; d’altra parte, consente agli insegnanti di conoscere meglio e in anticipo i possibili futuri iscritti, facilitando poi la stesura del Patto Formativo Individuale, che definisce il curricolo di studi personalizzato di ogni studente dei CPIA.

Da non sottovalutare, poi, nemmeno l’opportunità per gli uditori di sfruttare questa esperienza nel percorso di preparazione come candidati “privatisti” all’Esame di Stato.

Naturalmente, gli uditori sono coperti anche loro dall’assicurazione per infortuni per l’anno scolastico in corso, stipulata dalla scuola per tutti i propri alunni.

Il “Regolamento degli Studenti uditori” del “Luigi Russo”, voluto da Adolfo Marciano subito dopo aver assunto la dirigenza dell’Istituto, lo scorso anno, ed elaborato dal coordinatore del Corso serale, il Professor Pasquale Fantasia, ha avuto grande risalto negli ambienti scolastici a livello nazionale.

Infatti, al Regolamento in questione è stato dedicato un articolo di approfondimento, apparso il 13 Marzo sorso nella autorevole rivista di settore online www.orizzontescuola.it, dal titolo “Studenti uditori nei percorsi di istruzione degli adulti di secondo livello: un esempio di Regolamento”.

L’autore, Antonio Fundarò, con frasi molto lusinghiere per l’Istituto monopolitano e il suo Dirigente, suggerisce agli altri istituti italiani di istruzione degli adulti la opportunità di attivare questa modalità di frequenza.

Nell’articolo, tra l’altro, si riporta: “Lo studente uditore, come si legge nell’ottimo Regolamento, che si allega come esempio di eccellente scuola, per Studenti uditori nei percorsi di istruzione degli adulti di secondo livello, realizzato dal brillante e attivissimo Istituto di Istruzione Superiore – Luigi Russo di Monopoli (BA) […] ha facoltà di assistere alle lezioni della classe a cui viene assegnato, senza che ciò pregiudichi la regolare attività didattica degli allievi regolarmente iscritti” 

Riassumendo: fino al 22 dicembre è possibile effettuare l’iscrizione ai corsi serali del “Luigi Russo” come alunno effettivo. Inoltre, in qualsiasi periodo dell’anno, è possibile iscriversi agli stessi corsi come studenti uditori. Lo studente uditore deve soltanto redigere domanda su un modello prestampato della scuola che è possibile scaricare al seguente indirizzo: www.iissluigirusso.edu.it/circolare-n-237-pubblicazione-regolamento-uditori/  Il neoiscritto sarà quindi inserito in un apposito elenco così da risultare coperto dall’assicurazione per infortuni per l’anno scolastico in corso.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare le pagine internet dei corsi serali all’indirizzo www.seralemonopoli.com o recarsi dal lunedì al venerdì dalle ore 16,30 alle ore 21,30 presso l’Istituto in via Procaccia, 111 Monopoli (nei pressi di Porto Bianco) e chiedere del Coordinatore Prof. Fantasia.

Nella foto: studenti al lavoro in uno degli attrezzatissimi laboratori del Professionale “Luigi Russo”