Monopoli, nuova convocazione di Consiglio Comunale

Tra i punti all’ordine del giorno, l’adesione al “Patto dei Sindaci per il clima e l’energia” per la riduzione delle emissioni di anidride carbonica su scala locale in modalità standard e, l’approvazione del progetto definitivo per il completamento del percorso ciclo-pedonale di collegamento di via Procaccia-Santo Stefano

In seduta straordinaria in prima convocazione il giorno martedì 27 settembre 2022 ore 16:00 ed in seconda convocazione il giorno mercoledì 28 settembre 2022 ore 15:00 nella Sala Consigliare “I. Perricci” del Palazzo di Città   ai sensi dell’art. 48 del Regolamento del Consiglio Comunale e art. 10 dello Statuto Comunale per deliberare in merito ai seguenti oggetti, iscritti all’o.d.g.:

N. Oggetto
1 LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALI DELLE SEDUTE PRECEDENTI.
2 ADESIONE DEL COMUNE DI MONOPOLI AL “PATTO DEI SINDACI PER IL CLIMA E L’ENERGIA” (COVENANT OF MAYORS FOR CLIMATE & ENERGY) PER LA RIDUZIONE DELLE EMISSIONI DI ANIDRIDE CARBONICA SU SCALA LOCALE IN MODALITA’ STANDARD.
3 RATIFICA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 179 DEL 4.8.2022 AD OGGETTO: “ELEZIONI DELLA CAMERA DEI DEPUTATI E DEL SENATO DELLA REPUBBLICA DI DOMENICA 25 SETTEMBRE 2022. VARIAZIONE DI BILANCIO”.
4 RICONOSCIMENTO DI LEGITTIMITÀ DI DEBITO FUORI BILANCIO A SEGUITO DI  APPELLO AVVERSO LA SENTENZA DEL GIUDICE DI PACE DI MONOPOLI  RG. 116/2012 DEL 24/09/2011, EMESSA IN CONSEGUENZA DI RICHIESTA DI ANNULLAMENTO DEI VERBALI N. 13232/G; N.13233/G; N.13234/G NOTIFICATI  DALLA POLIZIA LOCALE DI MONOPOLI IN DATA 09/06/2011 NEI CONFRONTI DEL  SIG. SALVO GIANFRANCO.
5 RICONOSCIMENTO LEGITTIMITÀ DEL DEBITO FUORI BILANCIO DERIVANTE DALL’ESECUZIONE DELLA SENTENZA N. 1664/2022 EMESSA DAL TRIBUNALE DI BARI NEL GIUDIZIO DI R.G. N. 11207/2013 – COMUNE DI MONOPOLI C/S. A.R.
6 VALORIZZAZIONE DELLA COSTA SUD DELL’ABITATO MEDIANTE COMPLETAMENTO DEL PERCORSO PROMISCUO CICLO-PEDONALE DI COLLEGAMENTO CON LE AREE LITORANEE DEL LUNGOMARE VIA PROCACCIA-SANTO STEFANO – [CUP C61B14000690001]. APPROVAZIONE DEL PROGETTO DEFINITIVO CON CONTESTUALE ADOZIONE DELLA VARIANTE URBANISTICA VALEVOLE AI FINI DELL’APPOSIZIONE DEL VINCOLO ESPROPRIATIVO E DICHIARAZIONE DI PUBBLICA UTILITÀ (ARTT.10.2, 19.2 E 12.1 DEL DPR 327/2001 E ART.6.1, ART.10.1 LETT. A) E 12 DELLA L.R. 3/2005).