VIDEO/FOTO – Monopoli, giovane cade dagli scogli: soccorso spettacolare della Guardia Costiera con il coinvolgimento dei bagnanti 

27enne monopolitana immobilizzata su una barella spinale e portata a spalla via mare fino a terra 

Tutto è bene, quel che finisce bene.

Pochi istanti fa, una spettacolare operazione di soccorso coordinata dal personale dell’Ufficio Circondariale Marittimo – Capitaneria di Porto di Monopoli, attualmente guidato dal Comandante T.V. (CP) Elisa Giangrasso, si è conclusa a Cala Tre Buchi dove, questa mattina, una 27enne monopolitana è accidentalmente caduta dagli scogli.

Erano le 11:36 quando, tramite il 1530, è arrivata la segnalazione alla sala operativa del Circomare monopolitano.

In soli quattro minuti, alle 11:40, la motovedetta CP825 ed il gommone B106 inviati via mare e, una pattuglia via terra – che ha coordinato le operazioni – operativa durante l’estate tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, nell’ambito dell’operazione “Mare sicuro”, sono giunti sul posto dove, nel frattempo, si erano portati anche i sanitari del 118 che, a causa della conformazione della scogliera, non sono potuti intervenire.

La giovane, infatti, si trovava nella caletta di mezzo, raggiungibile soltanto via mare: così, è stata raggiunta dai militari che conoscevano bene la zona ed immobilizzata su di una barella spinale e, grazie al prezioso coinvolgimento dei bagnanti coordinati dal Capo Cascione, è stata trasportata a spalla via mare fino alla caletta della scaletta ed affidata alle cure del 118.

Fortunatamente soltanto tanto spavento per la 27enne che, zoppica per la botta presa a seguito della caduta, ma non ha riportato fratture. 

LE FOTO DELLE OPERAZIONI DI SOCCORSO