Monopoli, pieno di medaglie per l’Olympia Taekwondo Monopoli al “campionato interregionale combattimenti Puglia 2022 kids-children”

Oro per Francesco Napoletano, Francesco Grassi, Francesco Castrignano, Mattia Oscuro e Greta Napoletano, bronzo per Francesco Oscuro e Paolo Laquintana. Quinto posto Vitantonio Fanelli, Esteban Romero, Marco Elefante, Marina Fanelli e Nicolò Coletta

Lo scorso weekend del 14-15 maggio l’Olympia Taekwondo Monopoli, guidata dal Maestro Raimondo Elefante con la collaborazione di Paolo Leoci e Piero Lacitignola, ha partecipato al “campionato interregionale combattimenti Puglia 2022 kids-children” di taekwondo presso il Palaflorio di Bari, facendo il pieno di medaglie.

A partecipare sono stati ben 12 atleti: medaglia d’oro per Francesco Napoletano, Francesco Grassi, Francesco Castrignano, Mattia Oscuro e Greta Napoletano; medaglia di bronzo per Francesco Oscuro e Paolo Laquintana; comunque valorosi ma si fermano invece al quinto posto Vitantonio Fanelli, Esteban Romero, Marco Elefante, Marina Fanelli e Nicolò Coletta.
«È stata una gara molto emozionante» ammette il maestro Raimondo, dove il suo team dell’Olympia ha raggiunto il 7º posto come società classificata per la categoria kids (ad un passo dal podio) ed è stata premiata ottenendo la coppa da società 4ª classificata nella categoria children.

Le sfide non terminano mai, infatti la società in questo weekend del 4-5 giugno si recherà a Roma presso il Foro Italico per affrontare insieme al suo valoroso team di atleti il torneo internazionale “Kim & Liù”.