ULTIM’ORA – Monopoli, accusa malore e si accascia al suolo

Giovane muore in piazza

 

 

Tragedia, intorno all’ora di pranzo, in Piazza Vittorio Emanuele II a Monopoli dove un 35enne (originario del Napoletano) è deceduto per strada verosimilmente dopo aver accusato un malore; il giovane sarebbe stato identificato grazie ai documenti che gli sarebbero stati trovati indosso assieme alla chiave di un’auto: un’Audi.

Stando a quanto raccontato da chi avrebbe assistito alla scena, l’uomo – in evidente stato di alterazione psico-fisica – si sarebbe aggirato per la pubblica via scalzo e a torso nudo e, avrebbe riferito di non sentirsi bene prima di accasciarsi al suolo. Vani sono stati i tentativi del 118 di rianimarlo. 

Sul posto, una volante del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza, gli agenti di Polizia Locale e della Polizia Scientifica; a loro, il compito di stabilire le cause del decesso.

L’area è rimasta delimitata in attesa del recupero della salma e del suo trasferimento.