Monopoli, oltre 4 milioni di euro per un asilo nido, una scuola per l’infanzia e impianti sportivi a servizio delle scuole grazie al PNRR

Il Comune candida 4 progetti per la realizzazione di una scuola dell’infanzia con tre sezioni in contrada Sant’Andrea, di un asilo nido, di una palestra a servizio della Scuola Primaria “Papa Giovanni Paolo II” in contrada Lamalunga e di aree sportive a servizio dell’Istituto Comprensivo “Orazio Comes” in contrada Antonelli

Nella seduta del 24 febbraio 2022 la Giunta Comunale di Monopoli guidata dal Sindaco Angelo Annese ha candidato agli avvisi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) approvando i relativi progetti di fattibilità tecnico ed economica per un importo complessivo di oltre 4 milioni di euro.

Si tratta della realizzazione di scuola dell’infanzia con tre sezioni nell’ambito urbano A8 (contrada Sant’Andrea) dell’importo di € 2.037.000, la realizzazione di asilo nido in ambito urbano A8 dell’importo di € 2.194.000, la realizzazione di una palestra a servizio della Scuola Primaria “Papa Giovanni Paolo II” in contrada Lamalunga dell’importo dell’ importo di € 282.000 e la realizzazione di aree sportive a servizio dell’Istituto Comprensivo “Orazio Comes” in contrada Antonelli dell’importo di € 218.000.

«Il PNRR rappresenta un’occasione unica per gli enti locali perché a disposizione ci sono fondi che consentiranno di effettuare interventi importanti in un’ottica di sviluppo della città. Per questo abbiamo approvato e candidato a finanziamento ben quattro progetti che riguardano le infrastrutture scolastiche con la realizzazione di un asilo e una scuola per l’infanzia in una zona a forte espansione urbanistica come quella tra la contrada Sant’Andrea e via San Marco e un potenziamento dell’impiantistica sportiva presso due scuole di contrada», afferma il Sindaco di Monopoli Angelo Annese.