Monopoli, niente più cattivi odori: due milioni di euro per il potenziamento del depuratore

L’intervento dell’Autorità Idrica Pugliese per eliminare odori sgradevoli e garantire salute e sicurezza

 

Il Sindaco di Monopoli, Angelo Annese, esprime soddisfazione per l’approvazione dal parte dell’Autorità Idrica Pugliese (AIP) di un intervento per il potenziamento del depuratore di via Marina del Mondo a Monopoli.

L’Autorità ha, infatti, approvato la spesa di due milioni di euro per l’eliminazione di eventuali odori sgradevoli con lavori di adeguamento in materia di salute e sicurezza, aggiornando l’impianto alle più evolute tecnologie.

«Questo intervento, frutto di una collaborazione sinergica tra l’Autorità Idrica Pugliese e il Comune di Monopoli, consentirà di ridurre l’impatto del depuratore cittadino sul territorio e di avere un impianto più moderno. Ringrazio il direttivo per l’attenzione che riserva al territorio di Monopoli», afferma Annese.

L’avvio dei lavori è previsto nel 2022.

Torna in alto