Monopoli, gli rubano scarpe e pantofole per rivenderle online. Recuperate grazie agli adesivi personalizzati

A metterle in vendita su una piattaforma online, un 46enne bitontino che è stato denunciato per ricettazione dai poliziotti del locale Commissariato di P.S. grazie alla collaborazione dei colleghi del Commissariato di P.S. di Bitonto

A seguito della segnalazione di un commerciante che ha denunciato il furto di ben 100 paia di scarpe, i poliziotti del Settore Anticrimine del Commissariato di P.S. di Monopoli hanno avviato un’attività d’indagine che ha consentito di identificare il ricettatore. 

Grazie ad alcune etichette adesive “personalizzate” applicate dal commerciante, è stato possibile individuare la merce, in vendita su una piattaforma online. 

Con la collaborazione dei poliziotti del Commissariato di P.S. di Bitonto (città di residenza del ricettatore), gli agenti hanno effettuato un’attività di perquisizione presso l’abitazione della persona su cui ricadevano i sospetti degli investigatori; l’esito del controllo è stato positivo, è stata rinvenuta parte della refurtiva. 

Sorpreso dall’arrivo degli agenti, l’uomo non ha potuto far altro che ammettere le proprie responsabilità. Il 46enne è stato denunciato per ricettazione, proseguono le indagini per risalire all’identità degli autori del furto.