Monopoli, Vito Degirolamo conquista il titolo di campione regionale S3 alla Trani Triathlon Sprint 2021

Buono il debutto nella disciplina per Paolantonio Gimmi e Paolo Leoci. Fra le donne Viviana Conserva conquista il terzo posto nella categoria S4

Atletica Monopoli presente al Trani Triathlon Sprint 2021 organizzato a Trani dalla locale associazione Tommaso Assi e valevole come campionato regionale.

Non sono mancate le emozioni per la gara che si è dipanata dal piazzale di Colonna, percorrendo tutto il lungomare sulla ciclabile fino al Porto, passando davanti alla Villa Comunale. 750 metri a nuoto, 20 chilometri in bici e 5 km di corsa hanno selezionato i circa 220 atleti provenienti da diverse regioni d’Italia (Sicilia, Calabria, Campania, Lazio, Emilia Romagna, Toscana, Lombardia): grande la partecipazione ma anche l’interesse di tanti spettatori che incitavano gli atleti, favorito dai recenti straordinari successi dei team italiani alle Olimpiadi e Paraolimpiadi.

Dopo appena 55 minuti e 41 secondi dall’inizio della competizione multidisciplinare Pasquale Di Ghionno, cat. S4, abruzzese che gareggia però per la società riminese T.D.Rimini, tra i favoriti in gara, ha tagliato per primo il traguardo. Dopo di lui sul podio con il tempo di minuti 55:52.924 Andrea Borsacchi, cat. S2, società Ermes Campania; terzo Michele Marco Viscoso, cat. YB, che gareggiava per la società romana A.S. Minerva Roma. Per gli assoluti femminili la prima è stata per la categoria S1, Claudia Carmela Paladini di San Pietro Vernotico che gareggia per la società Thermae Sport Padova che vince con il tempo di 01:04:13. Seconda Vanessa Lafronza, cat. S1, che gareggiava per il CUS Bari con il tempo di 01:05:07, terza Claudia Casola, cat. M3, società MKT Draph che ha tagliato il traguardo dopo 1 ora, 11 minuti, 19 secondi.

Fra i monopolitani, Vito Degirolamo conquista il titolo di campione regionale per la categoria S3, seguito a pochi secondi da Giampiero Quarto. Buono il debutto nella disciplina per Paolantonio Gimmi e Paolo Leoci. Fra le donne Viviana Conserva conquista il terzo posto nella categoria S4.