Infrange la vetrina di un negozio per “spogliare” i manichini

Pluripregiudicato arrestato dalla Polizia di Stato per furto aggravato

A Bari, i poliziotti della Squadra Volanti dell’U.P.G.S.P. della Questura, hanno arrestato un uomo per furto aggravato e lo hanno sanzionato per la violazione delle norme anti-contagio vigenti.

Nella nottata di ieri, in Corso Cavour, gli agenti della volante di zona sono intervenuti presso un noto negozio di abbigliamento, dove hanno sorpreso un uomo che, con un sasso, aveva infranto la vetrina dell’attività commerciale e stava ‘spogliando’ i manichini della vetrina.

I poliziotti hanno bloccato il malvivente, un grumese 32enne, pluripregiudicato, con a carico molti reati specifici per furto, e lo hanno arrestato per furto aggravato e sanzionato per la violazione del coprifuoco imposto dalle norme anti-contagio.

L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del processo per direttissima.

Numerosi i controlli e le sanzioni in città relative alle violazioni dell’imposto coprifuoco e delle norme anti-covid.