Coronavirus, divieto di stazionamento nei luoghi della movida anche a Polignano a Mare

Salito a 23, il numero di positivi. Nell’ordinanza sindacale imposto anche il divieto di consumare cibi e bevande nelle zone più frequentate

Dopo l’ordinanza sindacale con cui il Sindaco di Monopoli Angelo Annese ha introdotto il divieto di stazionamento nei luoghi della movida in vista dell’immaginabile pienone di visitatori nel fine settimana, questa mattina, anche il Sindaco di Polignano a Mare Domenico Vitto – a seguito di un ulteriore aumento dei casi – ha adottato il medesimo provvedimento.