L’EPC Action Now Monopoli cede il passo alla capolista Taranto

Vittoria del CUS Ionico per 79-62

Nell’ultimo turno del 2020, l’EPC Action Now Monopoli esce battuto sul campo della capolista CUS Jonico Taranto. La partita si è conclusa sul 79-62, con i padroni di casa che hanno confermato di essere una seria candidata per la vittoria finale. Con le assenze di Vanni Laquintana e Roberto Rollo, i ragazzi di coach Millina hanno provato a lottare contro una squadra che sta dimostrando di poter fare bene e ben messa in campo da coach Olive. Da segnalare la buona prova di Stepanovic, autore di 17 punti, e di Ivan Bellantuono, classe 2003, prodotto del settore giovanile e all’esordio tra i professionisti. Si prospetta un gennaio davvero importante per la squadra: saranno ben cinque gli impegni tra le mura amiche della Melvin, dove sarà necessario invertire la rotta per conquistare punti fondamentali per la permanenza in serie B.

CJ Basket Taranto 79: Nicolas Morici 17, Nicolas Manuel Stanic 17, Bruno Duranti 12, Riccardo Agbortabi 11, Simone Fiusco 7, Alessandro Azzaro 6, Nicola Longobardi 5, Ferdinando Matrone 2, Santiago Bruno 2, Andrea Pellecchia, Marco Manisi. All. Olive.

EPC Action Now Monopoli 62: Arsenije Stepanovic 17, Lorenzo Bruno 10, Emiliano Paparella 8, Marco Formica 7, Michelangelo Laquintana 6, Matteo Botteghi 5, Mauro Torresi 4, Ivan Bellantuono 3, Matteo Annese 2, Giovanni Laquintana n.e. Roberto Rollo n.e. All. Millina.

Arbitri: Pierluigi Marzo di Lecce e Matteo Rodi di Brindisi.