Adesso è tempo di rimettersi al lavoro

L’Audace Monopoli si prepara a ricominciare e, in una nota, ripercorre i momenti salienti della passata stagione.

SI PARTE CON LA STAGIONE VENTI VENTUNO

Chiusa la dodicesima stagione sportiva sulla carta con quattro giornate sospese, visto la situazione che ha toccato l’intero pianeta, sicuramente la più complicata delle dodici disputate, ma come sempre le difficoltà portano a colmare il bagaglio d’esperienza dove quest’anno ci ha visti protagonisti di tante prime volte.
Primo anno in cui ci siamo affidati al mercato estero con delusioni ma anche soddisfazioni, grazie al Portoghese Joca.
Primo anno di attività nel settore giovanile con l’under 21 affidata al Mister Giacovazzo, esperienza che ci ha dato grandi soddisfazioni.
Prima partecipazione alle Final Eight che ci ha visti protagonisti di un grande torneo giungendo in finale.
Purtroppo in campionato la squadra non è riuscita ad esprimersi come in coppa, e dopo un ottimo periodo iniziale si è vista risucchiare nelle parti basse della classifica, situazione dovuta sicuramente alla scarsa disponibilità di giocatori che ha avuto il Mister Simone visto i molteplici infortuni e numerose squalifiche.
La società ringrazia vivamente tutti coloro che hanno partecipato allo scorso campionato, dai giocatori allo staff tecnico.
Adesso è tempo di rimettersi al lavoro e costruire l’Audace del duemilaventi.
Nei prossimi giorni ci saranno importanti novità.