FOTO – La verticalizzazione musicale: eccellenza della “Modugno – Galilei”

Nel pomeriggio di Lunedì 2 Dicembre tutti i plessi di scuola dell’infanzia del II Istituto Comprensivo “Modugno – Galilei”, coordinato dalla dirigente Antonella Demola, hanno avviato il progetto “Musica in gioco” rivolto agli alunni cinquenni.

Sono stati realizzati interventi musicali a tema, fiabe musicali, lezioni concerto, giochi musicali interattivi, approccio alla musica ed al canto attraverso il gioco, tutto ad opera delle classi seconde di strumento musicale della Scuola Secondaria di I grado “G. Galilei”.

Gli alunni di scuola dell’infanzia hanno avviato attraverso questa sperimentazione musicale un primo approccio all’esecuzione musicale dal vivo e alla conoscenza “sul campo” degli strumenti musicali come la Chitarra, il Clarinetto, la Fisarmonica, il Flauto, il Pianoforte, la Tromba, il Violino, il Violoncello.

L’attività è stata coordinata dai docenti della secondaria, in collaborazione con  le docenti della scuola dell’infanzia ed ha visto la presentazione degli strumenti musicali nei seguenti plessi di scuola dell’infanzia:

  • La classe di Tromba del prof. Vito Calabrese e la classe di Violoncello del prof. Davide Caiaffa hanno suonato per gli alunni della Scuola dell’Infanzia “Anita Garibaldi” guidati dalle ins. Caterina De Leonardis e Micaela Liuzzi;

  • La classe di Clarinetto del prof. Giuseppe L’Abbate e la classe di Pianoforte della Prof. Maria Teresa Marasciulo hanno suonato per gli alunni della Scuola dell’Infanzia “Europa Libera” guidati dall’ins. Grazia Galluzzi;

  • La classe di Violino del prof. Alessandro Giangrande ha suonato per gli alunni della Scuola dell’Infanzia “Giovanni XXIII” guidati dall’ins. Antonella Longo;

  • La classe di Fisarmonica del prof. Gionni Di Girolamo ha suonato per gli alunni della Scuola dell’Infanzia “L’Assunta” guidati dalle ins. Cinzia Dalena e Angela Zizzi;

  • La classe di Chitarra del prof. Giovanni Lenoci e la classe di Flauto della prof. Rossella Bifulco hanno suonato per gli alunni della Scuola dell’Infanzia “La Madia” guidati dalle ins. Claudia Giannuzzi e Maria Maellaro;

Visto il successo riscontato, tale iniziativa verrà riproposta prossimamente sempre con il coinvolgimento delle classi di strumento musicale a rotazione nei diversi plessi di scuola dell’infanzia dell’Istituto.

Le attività musicali del II Istituto per la scuola dell’infanzia si arricchiranno nel mese di gennaio con l’avvio di 2 moduli PON “Musica giocando” di 30 ore, dedicati esclusivamente ad alunni della scuola dell’infanzia, con l’obiettivo di apprendere le competenze musicali di base attraverso una serie di attività impostate sul “giocare con i suoni”. Si vuole offrire ai bambini un percorso educativo musicale per esprimersi con piacere e soddisfazione grazie al canto, al movimento, all’ascolto e al suonare in un clima ludico, favorendo il gusto per la produzione d’assieme con voce, danza e strumenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *