Punta metallica del campanile cade sul lastrico solare dell’edificio “San Domenico”

Il Dirigente Netti esplicita l’accaduto 

Questa mattina, attimi di apprensione si sono vissuti nell’edificio “San Domenico” che ospita il settore Economico degli Istituti Tecnici “Vito Sante Longo” dove, a causa delle forti raffiche di vento, la punta metallica del campanile è caduta sul lastrico solare, provocando delle piccole lesioni nella guaina bituminosa che lo impermeabilizza ed il lieve danneggiamento di un cancelletto metallico presente sul terrazzo.

Grazie all’immediato interessamento del Dirigente Scolastico che nella nota che vi riportiamo qui di seguito esplicita l’accaduto, sono tempestivamente intervenuti un tecnico del Comune di Monopoli ed una squadra di Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Bari-Distaccamento Provinciale di Putignano.

Carissimi Docenti, Operatori scolastici, Studenti e Genitori,
al fine di evitare il diffondersi di notizie false e di non creare inutili allarmismi, con la presente nota intendo esplicitare, con la trasparenza che mi contraddistingue, quanto accaduto questa mattina presso l’edificio scolastico che ospita il settore Economico, in via San Domenico.
A causa delle fortissime raffiche di vento, la punta metallica del campanile annesso all’edificio scolastico è caduta sul lastrico solare dell’edificio, provocando un rumore di grande entità, chiaramente avvertito da docenti e studenti del plesso, che ha prodotto un po’ di allarme e preoccupazione tra gli stessi.
Immediatamente mi sono recato presso l’edificio, rilevando l’avvenuta caduta sul lastrico solare dell’edificio dell’intera punta metallica del campanile.
Ho allertato, nel giro di pochi minuti, nell’ordine:
– il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Bari – Distaccamento Provinciale di Putignano;
– il Comune di Monopoli (ente proprietario dell’edificio) nella persona del dirigente dell’Area organizzativa III – Lavori pubblici;
– il Servizio di Edilizia Pubblica e Territorio della Città Metropolitana di Bari (Ente responsabile dell’edificio).
Il Comune di Monopoli prontamente è intervenuto mandando un tecnico ad effettuare un primo sopralluogo.
Successivamente una squadra di Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Bari-Distaccamento Provinciale di Putignano è intervenuta effettuando un secondo sopralluogo e dichiarando che, ferma restando la mancanza di competenza da parte loro in merito all’accaduto, non sembrano esserci ulteriori imminenti pericoli di crollo, tuttavia gli stessi hanno suggerito di richiedere l’effettuazione di ulteriori verifiche e controlli da parte degli enti preposti, al fine di garantire appieno il sussistere delle condizioni di sicurezza.
Tranquillizzato dal parere reso dai Vigili del Fuoco, dunque, non ho ritenuto opportuno fare evacuare l’edificio, al fine di non diffondere panico immotivato tra studenti e docenti, ma ho lasciato che gli stessi concludessero regolarmente le lezioni.
Infine, in ottemperanza agli obblighi in materia di igiene e sicurezza sul lavoro, ho richiesto a mezzo posta elettronica certificata al Comune di Monopoli ed alla Città Metropolitana di Bari di provvedere con sollecitudine ad effettuare i necessari interventi strutturali e di manutenzione oltre a richiedere la rimozione della struttura metallica caduta sul tetto dell’edificio.
Per completezza di informazione, infine, si evidenzia che la caduta della struttura metallica di cui sopra ha provocato delle piccole lesioni nella guaina bituminosa che impermeabilizza il lastrico solare, oltre al lieve danneggiamento di un cancelletto metallico presente sul terrazzo dell’edificio.
Il mio auspicio, dunque, è quello che gli enti preposti (Comune di Monopoli e Città Metropolitana di Bari), ciascuno per il proprio ambito di competenza, intervengano al più presto per rimuovere la struttura metallica e ripristinare lo stato di cose antecedente la caduta della stessa.
Tanto si doveva a tutti voi per amore di verità.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof. Pietro Netti

Redazione The Monopoli Times

"The Monopoli Times, la nuova frontiera dell'informazione" - www.monopolitimes.com Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.