1° maggio, la giornata del lavoro vissuta a Monopoli

la solidarietà fa la differenza (1)

La manifestazione “La Solidarietà fa la differenza” di CGIL, CISL e UIL

La Solidarietà fa la differenza. Di integrazione, solidarietà e lavoro si è parlato ieri anche a Monopoli, in occasione della manifestazione del 1° maggio, la Giornata del Lavoro, organizzata da CGIL CISL e UIL  presso la saletta della Parrocchia di Sant’Anna nel quadro di una rinnovata intesa e solidarietà voluta in nome del superiore interesse del bene della città.

L’aggravarsi di una crisi ormai strutturale caratterizzata da una drastica contrazione dei consumi e da un crescente aumento della disoccupazione, da cui scaturisce l’impoverimento della nostra popolazione, generando malumori e disagio sociale che sfociano nella sfiducia nelle istituzioni e, il dramma dell’emigrazione dei popoli hanno offerto un profondo spunto di riflessione e di confronto, preceduto dalla proiezione del film L’Intrepido con Antonio Albanese regia di Gianni Amelio.

Torna in alto