Monopoli, restauro dell’organo settecentesco e della cantoria del “Purgatorio” grazie ai fondi della Regione Puglia

La Confraternita dà appuntamento a mercoledi 6 dicembre presso la chiesa di Santa Maria del Suffragio per restituirlo alle attività di culto: l’organo sará utilizzato dagli studenti del locale Conservatorio di Musica per momenti didattici ed eventi concertistici

Mercoledi 6 dicembre presso la chiesa di Santa Maria del Suffragio (detta del Purgatorio) in Monopoli, alla presenza di S.E.R. Monsignor Giuseppe Favale e delle autorità civili, verrà presentato il restauro dell’organo settecentesco e della cantoria effettuato dalla confraternita grazie al recepimento di fondi della Regione Puglia per interventi di valorizzazione e fruizione del patrimonio culturale.

Oltre a restituire l’organo alle attività di culto, sarà disponibile a tutta la cittadinanza grazie ad un accordo di fruizione stipulato con il locale Conservatorio di Musica che lo utilizzerà per momenti didattici ed eventi concertistici.

Torna in alto