Monopoli, l’Armeni ASSI Brindisi vince contro l’AP nella gara 1 del primo turno playout

L’Armeni ASSI Brindisi vince contro l’AP BricoCasa Monopoli gara 1 del primo turno playout valido ai fini della qualificazione alla nuova serie C. Nello storico palazzetto di via Ruta a Brindisi, ristrutturato e recuperato al basket, i monopolitani escono sconfitti dopo una gara in gran parte condotta avanti nel punteggio e nell’inerzia. Di fronte ad una buona cornice di pubblico i monopolitani partono concentrati sfruttando al meglio il vantaggio nei pressi del canestro con Kasa e Costantini, ma i brindisini non vogliono per niente sfigurare ed iniziano pian piano a registrare la difesa il primo quarto si chiude sul 18-22 per gli ospiti. L’AP allunga nella seconda mini-frazione alterna il quintetto, in campo Lamanna e Bellantuono, mentre coach Vozza prova a cambiare più volte difesa passando da quella a uomo alla zona ma senza scardinare l’attacco degli ospiti che allungano il vantaggio, il punteggio di 35-48 rassicura gli animi dei monopolitani prima della pausa lunga, ma il play avversario Salerno con una bomba sul fil di sirena, riduce il divario a – 9. La ripresa è una gara a sé, la ritrovata fiducia dei brindisini unitamente ad alcuni errori dei monopolitani sia in difesa che in attacco, in azione e dalla lunetta, riaprono la partita. Sulle ali dell’entusiasmo Brindisi spinge, mentre la reazione monopolitana è modesta, complice anche un calo di energie di alcuni atleti in campo, la minore aggressività difensiva consentono maggiori spazi ad Argento e Salerno che riescono a portare in vantaggio la propria squadra sul rush finale di gara. Il match si chiude sull’ 85-82 per l’ASSI, con Kasa che vede il ferro sputare fuori l’ultimo tiro che avrebbe portato i suoi all’overtime. Giovedì 20 aprile alle ore 20:30 Tensostruttura via Pesce a Monopoli gara 2 per il riscatto dei monopolitani e successivamente ritrovarsi a Brindisi per la definitiva gara 3.

Torna in alto