Al momento stai visualizzando Monopoli, lo trovano con la droga: al giovane, concessa la sospensione condizionale della pena (ridotta da 3 ad 1 anno)

Monopoli, lo trovano con la droga: al giovane, concessa la sospensione condizionale della pena (ridotta da 3 ad 1 anno)

La Corte di Appello di Bari ha riformato la sentenza di primo grado accogliendo i motivi difensivi introdotti e proposti dal suo difensore l’avv. Michele Mitrotti

Evita di scontare la pena il giovane monopolitano di 24 anni arrestato la sera del 21 ottobre 2021, a Monopoli, dalla locale Compagnia della Guardia di Finanza. Il giovane con indosso 35 gr di cocaina e 60 gr di hashish, dopo aver tentato di disfarsene, era stato raggiunto, bloccato ed arrestato dai finanzieri che erano riusciti, anche, a recuperare tutto il materiale.

Il giorno seguente, il giovane monopolitano era stato condannato a tre anni di reclusione nel corso dell’udienza direttissima nonostante la scelta del rito abbreviato.

Nella giornata di ieri, la Corte di Appello di Bari ha riformato la sentenza di primo grado accogliendo i motivi difensivi introdotti e proposti dal difensore del ragazzo, l’Avv. Michele MITROTTI ed ha ridotto la pena ad un anno di reclusione concedendo allo stesso giovane la sospensione di pena.