Monopoli, 1° premio all’Innovation Retail Award per la startup fondata da Umberto Pilagatti e dai suoi soci

Già oggetto di un articolo online della rivista Millionaire, questa volta fa notizia sulla rivista cartacea nell’inserto

Dopo aver vinto lo scorso 20 Ottobre il primo premio all’Innovation Retail Award mettendo da startup al secondo posto Technogym, non proprio una piccola e nuova impresa, Bulb continua a destare attenzione e mietere successi. La startup fondata dal monopolitano Pilagatti Umberto e dai suoi soci, già oggetto di un articolo on line della rivista Millionaire, questa volta sbarca sulla rivista cartacea nell’inserto. Il progetto di espansione è in costante evoluzione e si propone di portare innanzitutto una maggiore etica o se vogliamo rispetto per la categoria che comunemente è definita degli istruttori (ed anche personal trainer), e di tutto il mondo che ruota attorno al fitness, elevando il servizio offerto senza alzare i costi per chi ne usufruisce. Questo nuovo concetto che valica i limiti del fitness così come è concepito fino ad oggi, è figlio dell’esperienza maturata dopo un percorso di studi con laurea e vari master e ben più di un decennio di lavoro che ha visto i due ideatori arrivare ad essere direttore tecnico e direttore commerciale della più famosa catena di fitness sita in corso Como a Milano. I due, non paghi, hanno deciso così di fare un ulteriore step per sé stessi ma anche per tutti i colleghi che aderiranno al progetto.

Torna in alto