Al momento stai visualizzando Monopoli, salva la vita a 5 persone (tra cui una bimba) che rischiavano di annegare in mare: una pergamena per il poliziotto Marco Ciardo

Monopoli, salva la vita a 5 persone (tra cui una bimba) che rischiavano di annegare in mare: una pergamena per il poliziotto Marco Ciardo

Il giovane Agente della Polizia di Stato era a bordo di un’imbarcazione privata in compagnia di amici quando ha udito le urla dei malcapitati, che chiedevano aiuto mentre la loro barca affondava


Monopoli, la loro barca affonda e chiedono aiuto: poliziotto libero da servizio si tuffa in mare e salva 4 adulti e una bimba


Il Sindaco di Monopoli, Angelo Annese, ha consegnato una pergamena all’Agente della Polizia di Stato Marco Ciardo che lo scorso 15 agosto soccorse due nuclei familiari, tra cui una bimba di sei anni, dall’affondamento di un natante al largo delle acque di Monopoli.

Il giovane poliziotto, libero dal servizio, mentre era a bordo di un’imbarcazione privata in compagnia di amici, ormeggiata a circa 300 metri dalla costa, si accorse della richiesta di aiuto da parte degli occupanti di un natante che stava affondando, a circa 60 metri di distanza. Ciardo si avvicinò con l’imbarcazione e si tuffò in mare e con l’aiuto dei suoi amici e l’utilizzo di materiale di soccorso, tutte le persone, ormai in acqua furono portate in salvo ed accolte sulla propria barca.

La pergamena è stata consegnata con la seguente motivazione: “La Civica Amministrazione all’Agente della Polizia di Stato Ciardo Marco per la prontezza e la rapidità di intervento dimostrati il 15 agosto 2022 nel salvare cinque persone, tra cui una bimba di sei anni, in balia del mare. Libero dal servizio ha evidenziato elette virtù civiche, abnegazione e non comune senso del dovere”.