Monopoli, omaggio del Conservatorio “Nino Rota” a Paola Bruni ed a Goran Listes

Appuntamento a giovedì 6 e venerdì 7 ottobre con tre concerti dedicati ai due docenti prematuramente scomparsi

Proseguono gli appuntamenti del Conservatorio “Nino Rota” in omaggio ai docenti scomparsi.

Nelle giornate di giovedì 6 e venerdì 7 ottobre avranno luogo tre concerti dedicati alla pianista Paola Bruni e al chitarrista Goran Listes, infaticabili didatti e grandi concertisti di fama internazionale che tanto lustro hanno portato al Conservatorio di Monopoli.

Giovedì 6 e venerdì 7 ottobre al Teatro Radar di Monopoli (ore 20:30) due appuntamenti per omaggiare Paola Bruni, pianista e docente del Conservatorio prematuramente scomparsa. I due concerti, dal titolo “Bach a 360°”, vedranno come protagonisti gli studenti che eseguiranno nelle due serate i 24 Preludi e Fughe dal primo libro del Clavicembalo ben Temperato a 300 anni dalla sua composizione.

Venerdì 7 ottobre (ore 19) nella Chiesa di Santa Maria del Suffragio (Purgatorio)  avrà luogo un concerto dal titolo “La chitarra nel repertorio cameristico” in omaggio a Goran Listes. I docenti Antonino Maddonni e Vincenzo Giura insieme ai giovani talenti Sante Mileti e Miryam Capuano eseguiranno musiche di Giuliani, Mozart, Sainz de la Maza, Segovia e Maddonni. Il concerto fa parte della XIII biennale di liuteria chitarristica organizzata dai docenti della Scuola di chitarra del Conservatorio Nino Rota.

Questi concerti si collocano in una minirassegna dedicata a colleghi che purtroppo negli anni sono scomparsi – afferma il Direttore M° Schiavo – A ciascuna di queste indimenticabili figure, che hanno inciso e impresso profondamente le loro sensibilità umane e i loro valori professionali e artistici nelle nostre coscienze e nell’azione didattica e musicale del “Rota”, sono riservati piccoli, ma doverosi cammei di riconoscenza e di affetto, fuori dalla retorica e dalle vuote commemorazioni”.

L’ingresso a tutti gli appuntamenti sarà libero.