Tre monopolitani tra i delegati eletti al 1° congresso Provinciale di Azione per la Città Metropolitana di Bari

Entrano a far parte del Consiglio Direttivo del partito il coordinatore cittadino Vincenzo Amodio, Carlo Carparelli e Raffaele Macina. Monopoli in azione esprime anche uno dei componenti del Congresso Nazionale nella persona di Alessandro Lenoci

Si è svolto sabato 15 gennaio presso il Grande Albergo delle Nazioni a Bari il primo congresso Provinciale di Azione per la Città Metropolitana di Bari.

Una fase del dibattito congressuale

Dopo l’illustrazione della mozione supportata da tutti i coordinamenti cittadini della provincia, alla presenza dell’onorevole Nunzio Angiola, è stata eletta per acclamazione la nuova segretaria provinciale Titti Cinone, laureata in Chimica e Tecnologie farmaceutiche ed imprenditrice.

Contestualmente è stato eletto il Consiglio Direttivo di Azione per la città metropolitana di Bari, cui sono stati delegati, tra gli altri, alcuni componenti della sezione cittadina del partito:

– Vincenzo Amodio (ingegnere gestionale), coordinatore di Monopoli in Azione;
– Carlo Carparelli (studente in ingegneria);
– Raffaele Macina (ingegnere libero professionista).

A seguito della votazione congressuale, infine, Monopoli in azione esprime anche uno dei componenti del Congresso Nazionale, che si terrà per la prima volta a Roma il prossimo 18 febbraio, nella persona di Alessandro Lenoci (dirigente bancario).