La Polizia a scuola

Incontro con gli studenti degli istituti comprensivi “Aldo Moro – Don Tonino Bello” di Rutigliano ed “Angiulli – De Bellis” di Castellana Grotte per festeggiare insieme a loro il rientro in classe

Nella settimana che ha segnato l’inizio dell’anno scolastico nelle scuole di ogni ordine e grado della nostra regione, i poliziotti del Commissariato di Monopoli – su invito dei rispettivi Dirigenti scolastici – hanno incontrato gli studenti degli istituti comprensivi “Aldo Moro – Don Tonino Bello” di Rutigliano ed “Angiulli – De Bellis” di Castellana Grotte, per festeggiare insieme a loro il rientro in classe.

Nell’occasione è stato distribuito agli studenti presenti “il mio diario 2021/2022”, l’agenda scolastica destinata agli alunni delle scuole primarie e realizzata dalla Polizia di Stato in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione ed il sostegno del Ministero dell’Economia e Finanze.

L’iniziativa, giunta alla sua ottava edizione, vede quest’anno come protagonisti delle pagine del diario i supereroi della legalità “Vis” e “Musa”, due simpatici ragazzi, ed i loro amici a quattro zampe “Lampo”, un pastore tedesco e “Saetta”, un labrador.

I loro superpoteri sono amicizia, solidarietà, e legalità, che utilizzano al meglio grazie ai consigli della Polizia di Stato; il diario tratta anche i temi della salute, dello sport, della cura dell’ambiente, dell’iclusione sociale, dell’educazione stradale, del corretto utilizzo di internet e dei social network, ma anche fenomeni come il bullismo ed il cyberbullismo.

L’incontro con il Dirigente ed alcuni agenti del Commissariato è stato anche l’occasione per i ragazzi di porgere numerosissime domande in merito al lavoro del poliziotto, curiosità che naturalmente il personale della Polizia di Stato presente è stato ben lieto di soddisfare!

Torna in alto