Monopoli, presenza di gas radon in un edificio scolastico

Sindaco ordina il trasferimento temporaneo del plesso scuola dell’infanzia “Europa Libera” di via Procaccia in un immobile in via A. Grandi

Con Ordinanza Sindacale n. 538 del 13.09.2021 si dava atto della disposta sospensione dell’agibilità del piano terra di pertinenza dell’immobile comunale di via Procaccia, 58 (fg.19 part.622 sub 4) operata ai sensi dell’art.4 comma 7 della L.R. 30/2016 e s.m.i e dell’inevitabile impedimento da ciò derivato al normale svolgimento delle attività scolastiche della sezioni della scuola dell’infanzia “Europa Libera” per la presenza di gas radon.

In attesa degli interventi da effettuare per rendere nuovamente agibili gli ambienti scolastici, le sezioni d’infanzia saranno temporaneamente ospitate presso un immobile sito in via A. Grandi, 43; in attesa dell’adeguamento strutturale di tale immobile individuato, con Ordinanza Sindacale n. 550 del 15.09.2021, il Sindaco Angelo Annese ha disposto l’avvio delle attività didattiche delle sezioni dell’infanzia del plesso “Europa Libera” nonché della scuola primaria “Giovanni Paolo II al 20.09.2021 e di trasferire -in via temporanea e comunque fino al termine dei lavori di adeguamento in corso presso l’immobile di Via A. Grandi, 43- le sezioni
di “Europa Libera” rispettivamente presso i seguenti istituti scolastici di infanzia: “La Madia” e “Giovanni XXIII°”.