È finita 2-1 in favore dei biancoverdi che conquistano la terza vittoria consecutiva di campionato in sole tre giornate la gara tra Monopoli e Messina disputata, questa sera, tra le mura dello Stadio Comunale”Vito Simone Veneziani”.

Il Gabbiano vola così in cima alla classifica.

FOTO, TABELLINI E COMMENTI POST GARA A CURA DELLA SS MONOPOLI 1966

MONOPOLI-MESSINA 2-1

RETI: Starita 25’, Grandolfo 67’ (MO), Adorante 16’ (ME).

S.S. MONOPOLI 1966 (3-5-2): Loria, Arena, Bizzotto, Mercadante, Novella (Tazzer 75’), Bussaglia (Langella 86’), Vassallo (Hamlili 59’), Piccinni, Guiebre, Starita (Nocciolini 86’), D’Agostino (Grandolfo 59’).
A disposizione: Guido, Riggio, De Santis, Morrone, Romano, Nina, Milani.
All. Colombo.

A.C.R. MESSINA (4-4-2): Lewandowski, Morelli, Celic (Mikulic 68′), Carillo, Sarzi, Distefano (Fazzi 59’), Fofana (Marginean 59’), Damian, Simonetti, Adorante (Vukusic 71’), Balde (Busatto 46’).
A disposizione: Fusco, Goncalves, Fantoni, Konate, Catania, Rondinella.
All. Sullo.

Arbitro: Francesco Luciani di Roma 1.
Assistenti: Luca Valletta di Napoli, Federico Votta di Moliterno.
Quarto ufficiale: Cristiano Ursini di Pescara.

Ammoniti: Vassallo 47’, Guiebre 68’, Hamlili 77’ (MO), Adorante 17’ (ME).
Espulsi: –
Note: –
Recupero: 3’ p.t.,4’ s.t.
Angoli: 6-2.
Divisa biancoverde per il Monopoli, rossa per il Messina.