Monopoli, ok all’ampliamento dei dehors per assicurare anche il rispetto delle norme anticontagio

Somministrazione di alimenti e bevande consentita iPiazza Vittorio Emanuele II, Largo San Salvatore, Largo Magno, Via Sant’Angelo, Larghetto Garibaldi, Vico San Pietro, Vico Alba, Via Portavecchia e Piazza Palmieri

Via libera alla cancellazione della tassa sull’occupazione di suolo pubblico fino al 31 dicembre 2021 con possibilità di ampliamento della superficie in adiacenza alle occupazioni già autorizzate e insistenti in area pedonale e non (con istanza e fino al 50% della superficie già autorizzata) e l’ampliamento di superficie non in contiguità alle occupazioni già autorizzate e insistenti in area pedonale (fino al 50% della superficie già autorizzata e comunque non superiore a 80 mq complessivi o superficie non contigua all’attività principale di massimo 40 mq).

In Piazza Vittorio Emanuele II, Largo San Salvatore, Largo Magno, Via Sant’Angelo, Larghetto Garibaldi, Vico San Pietro, Vico Alba, Via Portavecchia e Piazza Palmieri le attività di somministrazione di alimenti e bevande potranno essere effettuate con ombrelloni (in tessuto bianco e senza scritte pubblicitarie), tavolini e sedie. La posa in opera temporanea su vie, piazze, strade e altri spazi aperti di interesse culturale o paesaggistico, da parte dei titolari di concessioni, di strutture amovibili non sarà subordinata alle autorizzazioni di cui agli articoli 21 e 146 del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42.