Monopoli, rimozione rifiuti nella cava Spina di via Marina del Mondo

Dopo la vittoria al Tar del Comune possono iniziare le operazioni di bonifica dell’area privata

Sono partiti nei giorni scorsi i lavori di rimozione dei rifiuti smaltiti nella cava Spina in via Marina del Mondo, così come disposto dall’Ordinanza Sindacale n. 488 del 10 settembre 2019.

Contro l’ordinanza che disponeva la presentazione del piano per rimozione e lo smaltimento dei rifiuti presenti, la società proprietaria, la Ital Real Estate, aveva presentato ricorso al Tar con esito favorevole per il Comune di Monopoli. Superate varie vicende amministrative e giudiziarie e espletati i vari approfondimenti in ordine ai quantitativi di rifiuti presenti, la società Frallonardo, incaricata da Ital Real Estate, ha così avviato le attività programmate.

Si tratta di un’area importante per Monopoli, inserita all’interno del perimetro del parco regionale di Costa Ripagnola, che viene sottoposta a interventi di rimozione e bonifica e per la quale non sono previsti interventi di edificazione.

Sarà rimossa una importante quantità di rifiuti presente ormai da lungo tempo e l’intervento segue quello della rimozione dell’amianto che ha consentito di liberare la zona da ben 50 metri cubi di materiale altamente pericoloso.

«Dopo oltre un anno e mezzo finalmente possiamo bonificare una zona da una serie di rifiuti abbandonati, molti dei quali erano coperti da una fitta vegetazione e da alberature che sono state abbattute consentendo di bonificare a partire dalla prossima settimana un’area che per lungo tempo era stata sfregiata. È stato un percorso lungo e tortuoso che ora giunge a conclusione e per il quale devo ringraziare la solerzia dell’Ufficio Ambiente del Comune di Monopoli – afferma il Sindaco di Monopoli Angelo Annese che conclude – Si tratta di un’area importante per Monopoli e per questo avvieremo da subito una interlocuzione con i proprietari dell’area al fine di riqualificare una zona per molto tempo abbandonata a se stessa per farla fruire a tutta la cittadinanza».

Redazione The Monopoli Times

"The Monopoli Times, la nuova frontiera dell'informazione" - www.monopolitimes.com Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33