Fibromialgia riconosciuta malattia cronica e invalidante con l’inserimento della stessa nell’ambito dei livelli essenziali di assistenza (L.E.A.)

Monopoli aderisce al progetto “Comuni a sostegno di chi soffre di Fibromialgia” promosso dal CFU-Italia per sostenere la petizione popolare sottoscrivibile presso l’URP

Il Comune di Monopoli, con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 18/2021, ha aderito al progetto “Comuni a sostegno di chi soffre di Fibromialgia” promosso dal Comitato Fibromialgico Unitario-Italia (CFU-Italia) per sostenere la petizione popolare, predisposta da CFU-Italia, a supporto del disegno di legge presentato in Parlamento e volto al riconoscimento della fibromialgia come malattia cronica e invalidante, con l’inserimento della stessa nell’ambito dei livelli essenziali di assistenza (L.E.A.).

È possibile sostenere la petizione presso l’URP del Comune di Monopoli in via Garibaldi n. 8 ogni giorno dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12.

Il 12 maggio, in occasione della Giornata Mondiale della Sindrome Fibromialgica, al fine di sensibilizzare i cittadini nei confronti di questa patologia la facciata di Palazzo di Città sarà illuminata di viola.

Redazione The Monopoli Times

"The Monopoli Times, la nuova frontiera dell'informazione" - www.monopolitimes.com Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33