Marzo 2021

Rischio di focolai di Coronavirus, Energetikambiente Monopoli si difende e replica al Cobas

L’azienda garantisce: “tutti coloro che hanno comunicato di essere contatto stretto con soggetto positivo, è stato subito disposto l’allontanamento dal luogo di lavoro, con contestuale richiesta di attivarsi per l’effettuazione del tampone. Il rientro al lavoro è stato garantito, trascorso un periodo congruo, solo all’esito di un secondo tampone negativo”