Scontro di gioco durante Catania-Monopoli, infortunio per Currarino

Il calciatore ha riportato fratture scomposte multiple delle pareti del seno mascellare destro con interessamento del pavimento dell’orbita omolaterale

A seguito di uno scontro di gioco nella partita odierna tra Catania e Monopoli, il calciatore biancoverde Michele Currarino è stato trasportato presso il Presidio Ospedaliero “Garibaldi Centro” di Catania, dove, gli esami medici effettuati hanno evidenziato delle fratture scomposte multiple delle pareti del seno mascellare destro con interessamento del pavimento dell’orbita omolaterale.
Il calciatore, monitorato costantemente sul posto dal medico sociale Dott. Pierfrancesco Di Masi, nelle prossime ore sarà trasferito in ambulanza da Catania al Policlinico di Bari per sottoporsi ad un’operazione chirurgica.

La società ringrazia i Dott.ri Bonanno e Marino del Presidio Ospedaliero “Garibaldi”, il Dott. Salvatore Crimi del Policlinico Sammarco di Catania per la professionalità dimostrata ed il Calcio Catania per il costante ausilio ricevuto.