VIDEO – Abbandono rifiuti, ancora altri incivili incastrati dalle videotrappole a Monopoli

Duro il commento del Sindaco Angelo Annese che stigmatizza tale comportamento ed esprime tutto il proprio disappunto, postando le immagini su Facebook

Io guardo questo video e provo vergogna. Vergogna per ogni singolo soggetto che ancora compie questi atti che deturpano il territorio di tutti. Vergogna per te che esci di casa con la volontà di andare a lanciare il sacchetto o di scaricare il cofano della tua macchina. Vergogna per te che puoi essere una madre o un nonno o un padre. Ma che mondo vuoi lasciare a tua figlia o a tuo nipote? La nostra lotta agli sporcaccioni continuerà finché ci sarà anche un solo sacchetto. Non vincerete voi. Vincerà Monopoli e vinceranno i monopolitani che la vogliono pulita.

È così che il Sindaco della città di Monopoli Angelo Annese ha espresso tutto il proprio disappunto per lo scempio causato dall’abbandono di rifiuti da parte di altri incivili che sono stati incastrati dalle videotrappole.

Stigmatizzando il loro comportamento, il Primo Cittadino ha postato su Facebook un video con le immagini raccolte dalla Polizia Locale che li sta convocando in Comando.