ULTIM’ORA|FOTO – Monopoli, anziano trovato riverso per terra

Il nonnino (quasi ottantenne) sarebbe inciampato, cadendo rovinosamente

 

Intorno all’ora di pranzo, un anziano di quasi ottant’anni, affetto da demenza senile, dopo essersi allontanato da casa, sarebbe inciampato per via del marciapiede stretto e dissestato, cadendo rovinosamente in via Cadorna all’altezza di via Mazzini.

Ad allertare i soccorsi, una signora che lo ha trovato riverso sull’asfalto.

Sul posto, sono tempestivamente intervenuti gli agenti del locale Comando di Polizia Locale che lo hanno coperto con una coperta termica di pronto soccorso in attesa dell’arrivo dei sanitari del 118 giunti, dopo circa 20 minuti, da Bari con un’ambulanza e un’automedica; soltanto poco più tardi, ambulanza e automedica di Monopoli sono riuscite a sopraggiungere in loco, facendo riflettere sulle enormi difficoltà che la sanità pubblica stia attraversando a causa dell’emergenza Coronavirus con conseguenti ripercussioni per il cittadino.

Il nonnino (fortunatamente cosciente) è stato sollevato mediante l’ausilio di una barella a cucchiaio sul lettino e trasportato in ospedale per ulteriori accertamenti.