ESCLUSIVA – Monopoli, sorpresi alle 2 di notte in auto senza giustificato motivo

Tre giovani sanzionati dai Carabinieri della locale Compagnia

 

Nella notte tra il 29 ed il 30 dicembre scorsi, tre giovani di Monopoli (sui venticinque/trent’anni d’età) sono stati sorpresi e sanzionati dai Carabinieri della locale Compagnia guidata dal Comandante Magg. Emanuele D’Onofri perché si trovavano in auto, alle 2 di notte, senza giustificato motivo.

I tre hanno dichiarato ai militari che stavano per rincasare, ma ovviamente la scusa addotta non era credibile in quanto era stato di gran lunga superato l’orario (delle 22) di coprifuoco, tra le nuove misure adottate con l’ultimo Dpcm emanato dal Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte in vista delle festività natalizie per il contenimento dell’emergenza da Covid-19.