2-3 contro il Foggia. Monopoli in silenzio stampa

Si ritiene opportuno dedicare ogni energia solo ed esclusivamente alla prossima gara di campionato

2-3. Terza sconfitta consecutiva per il Monopoli, oggi, contro il Foggia.

I malumori hanno indotto la SS Monopoli 1966 a comunicare,in una nota, di aver adottato il silenzio stampa fino a data da destinarsi.
Pur nel rispetto del diritto di cronaca, alla luce del momento in cui si trova la squadra, si ritiene opportuno dedicare ogni energia solo ed esclusivamente alla prossima gara di campionato.
Nessuno dei tesserati è pertanto autorizzato a rilasciare dichiarazioni alle testate giornalistiche.

CRONACA DELLA PARTITA E TABELLINI A CURA DELLA SS MONOPOLI 1966

Il Monopoli viene sconfitto in casa dal Foggia per 3 reti a 2. Un match giocato ad alta intensità nel primo tempo, meno nel secondo dove gli ospiti la spuntano solamente nel finale.
La partita. Foggia subito in vantaggio al 5’ su calcio di punizione dai 30 metri battuto da Curcio, favorito anche da una disattenzione di Menegatti.
Al 13’ viene atterrato Paolucci in area di rigore da Curcio, dal dischetto degli undici metri va Mercadante che non sbaglia insaccando l’immediato 1-1 alle spalle di Fumagalli. Al 26’ Corner di Lombardo diretto in porta e respinto da Fumagalli dalla parte opposta nuovamente in calcio d’angolo. Al 29’ il Monopoli passa meritatamente in vantaggio: grande giocata di Starita che serve con un cross Samele bravo ad anticipare la difesa e a siglare la sua prima rete tra i professionisti. Al 41’ calcio di rigore per il Foggia dopo l’atterramento di Kalombo da parte di Zambataro. Dal dischetto va Curcio che non sbaglia e sigla il 2-2. Al 44’ Monopoli vicina nuovamente al vantaggio: punizione battuta da Lombardo verso Giosa che colpisce di testa diretto a rete, ma Fumagalli con i piedi respinge miracolosamente. Squadre a riposo sul 2-2.
Nel secondo tempo la prima buona occasione per i biancoverdi arriva al 25’ con un calcio di punizione battuto da Lombardo che termina di poco a lato. Al 41’ arriva la rete del vantaggio del Foggia con Garofalo servito da un cross di Di Jenno. Nel finale arriva in pochi minuti il secondo giallo ad Arena e biancoverdi in 10. Ultima palla goal al 49’ con un colpo di testa di Santoro bloccato sulla linea di rete da Fumagalli. Finisce il match, 2-3.
Mercoledì alle 15:00 si gioca il recupero dell’11^ giornata Avellino-Monopoli.

SERIE C GIRONE C 2020/21 – 15^ GIORNATA
DOMENICA 13 DICEMBRE 2020 – ORE 17:30
STADIO VITO SIMONE VENEZIANI – MONOPOLI

MONOPOLI-FOGGIA 2-3
RETI: 15′ rig. Mercadante, 29′ Samele(M); 5′ e 43’st rig. Curcio, 41’st Garofalo(F)

S.S. MONOPOLI 1966 (4-3-1-2): 22 Menegatti(1’st 12 Pozzer); 31 Tazzer(36’st 5 Arena), 15 Sales, 14 Giosa, 3 Mercadante; 26 Lombardo, 25 Vassallo(19’st 29 Guiebre), 11 Zambataro; 10 Paolucci; 7 Starita(31’st 18 Marilungo), 23 Samele(19’st 28 Santoro). All.: Scienza. A disp.: 1 Oliveto; 13 Bastrini, 16 Fusco, 17 Arlotti, 19 Antonacci, 24 Nina, 27 Rimoli.
CALCIO FOGGIA 1920 (3-5-2):
 1 Fumagalli; 5 Anelli, 4 Gavazzi, 18 Del Prete; 19 Kalombo(17’st 6 Di Masi), 3 Vitale(30’st 21 Garofalo), 17 Salvi(30’st 25 Morrone), 33 Rocca, 23 Di Jenno; 10 Curcio(39’st 32 Balde), 11 D’Andrea(30’st 9 Dell’Agnello). All.: Marchionni. A disp.: 36 Vitali; 2 Galeotafiore, 13 Germinio, 14 Raggio Garibaldi, 21 Garofalo, 26 Lucarelli, 27 Aramini, 28 Pompa.
Arbitro: Francesco Carrione di Castellammare di Stabia. Assistenti: Luca Feraboli di Brescia e Alessandro Maninetti di Lovere. Quarto ufficiale: Gino Garofalo di Torre del Greco.
Ammoniti: Paolucci, Samele(M); Del Prete, Salvi(F); Espulsi: 45’st Arena(M).
Note: Recupero 1′ p.t., 5′ s.t.; angoli 4-1; campo in discrete condizioni; cielo nuvoloso/pioggia; divisa verde per il Monopoli, rossonera per il Foggia. Incontro a porte chiuse.