Prolungato il ritiro pre-campionato del Monopoli a Villa D’Agri

In squadra, anche Arlotti e Paolucci. A porte chiuse il test d’allenamento tra U.S. Lecce e Monopoli in programma per sabato 12 settembre alle 18 al “Via del Mare”

 

Il ritiro pre-campionato del Monopoli in quel di Villa D’Agri-Mariscovetere (iniziato il 21 agosto scorso) sarà prolungato fino al 12 settembre 2020.

La società, considerato le ottime strutture messe a disposizione dei biancoverdi, quali il Park Hotel Grumentum, il campo di allenamento “F. Sanchirico”, la palestra, il clima ideale per la preparazione, l’ottima accoglienza ricevuta e la grande disponibilità dimostrata, ha scelto di proseguire il ritiro in Val D’agri per un’altra settimana.

Il Monopoli è il primo club professionistico ad aver fatto tappa in questa zona e, per questo, il 29 agosto scorso in una conferenza stampa presso la sala consiliare del comune di Marsicovetere, il Sindaco Marco Zipparri e l’Assessore allo Sport Michele Varalla hanno aperto la convention, ringraziando la società biancoverde rappresentata da Fabio De Carne e Rocco Galasso che, in quell’occasione, hanno contraccambiato, ringraziando tutta l’amministrazione comunale di Marsicovetere per la grande ospitalità e cordialità dimostrata, il supporto quotidiano per tutta la durata del ritiro.

Alla squadra si sono uniti altri due giocatori.

La S.S. Monopoli 1966 comunica infatti di aver acquisito, a titolo definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Scott Arlotti fino al 30 giugno 2021 con opzione al 2022. L’attaccante classe ’99, nonostante la giovane età vanta 120 presenze, tutte con la maglia del Rimini Calcio, di cui 37 in Eccellenza, 30 in Serie D e 45 in Lega Pro. Nella stagione 2018/19, a soli 19 anni, ha indossato la fascia di capitano della squadra biancorossa.

“Ho scelto Monopoli perché è una società ambiziosa e da diversi anni disputa campionati di alto livello – dichiara Arlotti – non ho esitato a dire sì, il club ha dei valori importanti, sono felicissimo. Io ho ricoperto diversi ruoli in carriera, seconda punta, trequartista, mezz’ala, sono un calciatore duttile che si mette a disposizione della squadra e del mister. Scienza propone un ottimo calcio, voglio continuare a crescere – afferma il neo giocatore del gabbiano – a livello personale arrivare in doppia cifra, ma l’aspetto fondamentale è raggiungere gli obiettivi di squadra. Sono carico, non vedo l’ora di indossare questa maglia”.

 

Raggiunto anche l’accordo con la Reggina 1914, per l’acquisizione a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2021, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Lorenzo Paolucci, alla sua terza avventura con la maglia del Gabbiano. Il centrocampista classe ’96 vanta 103 partite tra i professionisti, di cui 42 presenze e 5 gol con la maglia biancoverde disputate tra la seconda parte della stagione 2017-18 e tutta la stagione 2018/2019. Nell’ultimo campionato, ha conquistato la Serie B con la maglia della Reggina, totalizzando 8 presenze ed 1 rete.

 

Nel frattempo, ieri, si è tenuto un allenamento congiunto con il Vultur, finito 6-0 (Fella (2), Starita, Arlotti, Guiebre, Ferrara) in favore del Monopoli.

Oggi e lunedì, invece, giornate di riposo per i biancoverdi; gli allenamenti riprenderanno martedì 8 settembre.


Per sabato 12 settembre, allo stadio “Via del Mare”, è in programma un test d’allenamento, tra U.S. Lecce e Monopoli; fischio d’inizio ore 18:00. La gara si disputerà a porte chiuse.