FOTO – Corso di Formazione Operatori acquatici per disabili a Monopoli

Abilitati, i già brevettati bagnini, al soccorso e al sostegno di persone con pluridisabilità

 

 

In data 20 e 21 giugno scorso, si è tenuto presso il diving center “Poseidon”, nonchè società nazionale di salvamento della sezione di Monopoli, il corso di formazione per abilitare, i già brevettati bagnini, al soccorso e al sostegno di persone con pluridisabilità.

Tutto questo è stato possibile grazie a Domenico Rizzi, direttore del diving center “Poseidon”, e all’Associazione Nazionale Marinai D’Italia – Gruppo di Monopoli, guidata dal Luogotenente (r) Martino Tropiano, i quali per mezzo della loro dedizione e spirito di iniziativa, permettono lo svolgimento di tali attività, volte anche a migliorare il personale adibito alla salvaguardia del nostro territorio. Le lezioni sono state dirette dall’istruttore Angelo Perrini, cofondatore insieme ad Aldo Torti, della società HAS Italia (Handicapped Scuba Association Internetional). L’HSA Italia, dalla metà degli anni ’80, si dedica a migliorare il benessere fisico e sociale delle persone con disabilità, attraverso lo sport acquatico. Migliaia di gente con difficoltà fisiche, visive e intellettive, si immergono sicuri nei mari del mondo.

L’insegnante Perrini, grazie a metodi di insegnamento collaudati nel tempo, diffusi e riconosciuti internazionalmente, ha divulgato conoscenze scientifiche specifiche del settore e sensibilizzato i corsisti, testando e mettendo in atto tutto questo con delle prove pratiche in mare, che si sono concluse con un test scritto finale.