Una petizione per completamento pista ciclabile via Procaccia

I 213 sottoscrittori propongono che siano destinati i risparmi ottenuti dall’adeguamento dello stadio comunale per mettere in sicurezza la strada

È stata protocollata al Comune di Monopoli una petizione sottoscritta in pochi giorni da ben 214 residenti e frequentatori di via Procaccia al fine di sollecitarne il completamento della pista ciclopedonale e ripristinare il doppio senso di marcia.

IL TESTO

 Ill.mo

                                                                                                                                  Signor Sindaco

                                                                                                                                  del Comune di

MONOPOLI

 

 

Oggetto: Petizione ai sensi dell’art.5 del regolamento sugli Istituti di partecipazione

 

I sottoscritti residenti e frequentatori di via Procaccia di Monopoli,

 

RILEVATO con disappunto che a tutt’oggi il previsto prolungamento della pista ciclopedonale di via Procaccia ancora non è stato realizzato;

 

CHIEDONO alla S.V. ai sensi dell’art.5 del Regolamento sugli Istituti di Partecipazione e Consultazioni dei Cittadini adottato con deliberazione di Consiglio Comunale del 20.12.2006, che si dia corso con ogni sollecitudine ai lavori per la realizzazione del prolungamento della pista ciclopedonale di via Procaccia con relativa adeguata illuminazione e di conseguenza ripristinare il doppio senso di marcia considerato che spesso in alcuni giorni ed ore su detta via, a causa dell’attuale senso unico, si creano lunghe file di auto che uscendo dai vari lidi per dirigersi in Città, sono costrette a seguire detto senso unico e dare precedenza all’incrocio con la via del Capitolo.

 

Con osservanza

 

Monopoli, 10 settembre 2019

 

Considerato che voci attendibili motivano il ritardo per detto completamento con la necessità di reperire ulteriori fondi per sopravvenute necessità di adeguamento del progetto, si propone di destinare i risparmi ottenuti dall’adeguamento dello stadio comunale per mettere in sicurezza una strada che quotidianamente viene percorsa da diverse decine di concittadini che praticano veramente attività sportiva!

In merito poi al progetto in essere e al fine di ripristinare il doppio senso di marcia per le motivazioni espresse nella petizione ma anche per consentire ai tanti residenti di raggiungere la città senza essere costretti ad un lungo giro e considerato che pare non si possa  procedere all’allargamento della strada per salvaguardare i muretti a secco esistenti, si chiede che sia la pista pedonale che quella ciclabile vengano realizzate entrambe all’interno di detti muretti in modo da lasciare l’attuale sede stradale al traffico veicolare al fine di ripristinare il doppio senso di marcia.

Inoltre si segnala che, se come pare, il prolungamento di detta pista prevederà ulteriori due attraversamenti di via Procaccia, oltre i tre già esistenti, ciò comporterà gravi problemi di sicurezza agli utilizzatori di detta pista costretti a zig-zagarvici.

Infatti tuttora molti frequentatori, specie ciclisti, non utilizzano a pieno la pista ma se la iniziano dal lato mare, continuano nella stessa direzione per motivi di sicurezza

Pertanto, sarebbe necessario rivedere il progetto e far proseguire la pista nel lato monte.

Monopoli, 24 settembre 2019

                                                                                                                                  A.G. e 213 sottoscrittori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.