Al via, il restyling di villa Sant’Antonio

Riqualificazione del verde, rifacimento dell’impianto di irrigazione e nuovo parco giochi

Questa mattina, sono partiti i lavori di restyling di villa Sant’Antonio, che prevedono la riqualificazione del verde, il rifacimento dell’impianto di irrigazione ed un nuovo parco giochi.

I lavori saranno realizzati in tre lotti:

  • il primo lotto, del valore di 25 mila euro e finanziato nell’ambito dell’accordo tra Comune e società Ipas, prevede la riqualificazione del verde con la sostituzione della siepe perimetrale e la sostituzione di alcuni alberi di oleandro;
  • il secondo lotto, la cui relativa gara è in fase di aggiudicazione, prevede il totale rifacimento dell’impianto di irrigazione e la sistemazione di un tappeto verde in due aiuole. Infine, il terzo lotto, per il quale è in via di completamento la progettazione, comprende la realizzazione di un nuovo parco giochi.

«Questi interventi spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici Giovanni Palmisano – seguono quelli effettuati nello scorso mese di maggio quando si è provveduto a migliorare la pubblica illuminazione con la sostituzione delle vecchie lampade con il kit retrofofit a led, un sistema moderno che garantisce eccellenti livelli di illuminazione. Il nostro obiettivo è quello di rendere più accogliente la storica villa di Sant’Antonio, migliorandone la fruizione».

In merito ai lavori, un nostro affezionato lettore ha inteso dire la sua, congratulandosi con l’Assessore, ma rivolgendo una sua considerazione: “Questa mattina iniziano i lavori di riqualificazione di piazza Sant’Antonio bravo Palmisano (anche se credo questi sono lavori da fare in autunno)”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.