FOTO – L’ultima seduta di Consiglio Comunale della Giunta 2013-2018

Tra i punti all’ordine del giorno esaminati, la surroga del consigliere comunale Sergio Marasciulo dimissionario con Domenico Zaccaria

Ieri pomeriggio, la massima Assise cittadina si è riunita nella Sala Consiliare “Ignazio Perricci” a Palazzo di Città in occasione dell’ultima seduta di Consiglio Comunale della Giunta 2013-2018 e, del decennio Romani, in virtù della quale gli attivisti del Movimento 5 Stelle di Monopoli avevano indetto un sit-in di protesta per il mancato inserimento di un punto all’ordine del giorno relativo alla Petizione Popolare sulla Tutela e il Monitoraggio Ambientale. Tuttavia, gli stessi hanno incontrato il Primo Cittadino “in camera caritatis” e pare che si sia trovata un’intesa.

Tra i punti all’ordine del giorno esaminati in Consiglio Comunale, la surroga del consigliere comunale Sergio Marasciulo dimissionario con Domenico Zaccaria (già Assessore allo Sport nella Giunta Romani 2008-2010), oggi candidato al Consiglio Comunale in vista delle prossime Elezioni Amministrative 2018 in programma per il 10 giugno 2018 in città.

Zaccaria era risultato infatti il primo dei non eletti con 203 voti nella Lista Sorino nella coalizione a sostegno della candidatura a Sindaco di Francesco Sorino alle Elezioni Amministrative 2013.

GLI ODG

  1. Lettura ed approvazione dei verbali della seduta precedente;
  2. Surroga del consigliere comunale Sergio Marasciulo dimissionario;
  3. Costituzione di una Associazione Temporanea di Scopo con il Comune di Fasano per l’attuazione del progetto “Costa dei trulli”
  4. Variazione di bilancio e riconoscimento di legittimità di debito fuori bilancio per sentenza esecutiva n. 1254/2017 emessa dal TAR Puglia- Bari nel giudizio promosso da Monaco Pasquale contro il Comune di Monopoli;
  5. Sentenza del Giudice di Pace di Monopoli n. 24 del 14.02.2018 nella causa iscritta al n. 575 del ruolo generale contenzioso dell’anno 2016: Ditta f.lli Convertini srl c/Comune di Monopoli. Riconoscimento di legittimità di debito fuori bilancio – art. 194, lett. a) D.Lgs. 267/2000;
  6. Riconoscimento di legittimità debito fuori bilancio per saldo sugli importi dovuti a titolo di spese e competenze legali giusta sentenza n. 965/2018 emessa dal Giudice di Pace contro il Comune di Monopoli per risarcimento danni da insidia stradale (Avv. Mogavero Bruno);
  7. Riconoscimento di legittimità debito fuori bilancio per saldo sugli importi dovuti a titolo di spese e competenze legali giusta sentenza n. 965/2018 emessa dal Giudice di Pace contro il Comune di Monopoli per risarcimento danni da insidia stradale (Avv.ti Onofrio Dipalma-Davide Di Candia);
  8. Riconoscimento della legittimità del debito fuori bilancio derivante dall’atto di precetto rep. 560/2016 del Tribunale di Bari a favore di ICI di Di Mise Vincenzo;
  9. Riconoscimento di legittimità del debito fuori bilancio per sentenza esecutiva n. 2762/2017 emessa dal Giudice di Pace di Bari, nel giudizio promosso da Saponari Lucia contro il Comune di Monopoli e ASL/BA;
  10. Rendiconto dell’esercizio finanziario 2017. Art. 227 D.Lgs. 267/2000. Approvazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.