Monitoraggio ambientale, l’Associazione Monopoli 5 Stelle replica alla nota del Sindaco

“Petizione popolare vs app odorigena: 3.300 a 100”


Monitoraggio ambientale, le azioni intraprese dal Comune di Monopoli


In merito alla questione relativa al monitoraggio ambientale, l’Associazione Monopoli 5 Stelle replica alla nota del Sindaco Emilio Romani, mettendo in relazione il numero di firme raccolte per la propria petizione popolare e il numero di download dell’app odorigena lanciata invece dal Comune di Monopoli.

A quanto pare il nostro Sindaco – si legge nella nota – non si è reso conto di aver impugnato un stuzzicadenti per combattere un carro armato. Il suo progetto dell’App Odorigena conta ad oggi solo un centinaio di installazioni. Un fallimento totale che a quanto pare è servito solo ed esclusivamente a attestare un impegno, fittizio, nella tutela della salute dei cittadini e dell’ambiente da parte della nostra amministrazione. Un numero così irrilevante di utenti, considerata la notevole attenzione dei cittadini nei pochi mesi di raccolta firme per la petizione, vuol dire una sola cosa: non c’è mai stato un interesse reale a informare e promuovere il progetto delle segnalazioni odorigene.
In merito alle replica degli altri punti del nostro primo cittadino, si denotano solo dei maldestri tentativi di sviare i problemi e di rinvii di responsabilità ad atri enti. In realtà, possiamo affermare con dignità, che le uniche iniziative da lui intraprese non sono state altro che una reazione di facciata alle segnalazioni, istanze, interrogazioni regionali e pubblicazioni prevalentemente prodotte dalla nostra Associazione da oltre 5 anni.
Il nostro sindaco, attualmente in carica o il suo successore, ora non deve fare altro che mettersi sull’attenti ed dare seguito alle richieste della suprema volontà popolare dei cittadini. Si attivasse con il primo atto dovuto e convochi un Consiglio Comunale sui temi oggetto della petizione.
Monopoli, 26 Aprile 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *