Apu: il varco in via Garibaldi sarà videosorvegliato

Stop alle occupazioni di suolo pubblico per lavori edili fino al 15 settembre (per il 2017 dal 1° agosto)

Via Garibaldi, telecamera installata per far rispettare l’area pedonale

Su proposta dell’Assessore allo Sviluppo Economico Giuseppe Campanelli, la Giunta Comunale di Monopoli ha deliberato l’installazione di un varco elettronico dotato di videosorveglianza nell’ambito della cosiddetta Apu (Area Pedonale Urbana) all’ingresso di via Garibaldi.

«Malgrado l’istituzione dell’area pedonale, si rendeva indispensabile un controllo permanente del rispetto del divieto, il quale fino ad oggi è stato affidato esclusivamente alla presenza saltuaria e in alcune ore di agenti della Polizia Locale. Con il controllo affidato alle telecamere si pone fine al problema del mancato rispetto dell’area pedonale che creava seri problemi ai pedoni che affollano tale via e alle numerose attività commerciali e di ristorazione che sono autorizzati a collocare sul suolo pubblico tavolini e sedie», afferma Campanelli.

Con separata delibera, la Giunta Comunale ha dato indirizzo al Comandante della Polizia Locale Magg. Dott. Michele Cassano, di prevedere nel centro storico la sospensione delle autorizzazioni di occupazione di suolo pubblico finalizzate ad effettuare i lavori edili o similari (impalcature) nel periodo dal 15 giugno al 15 settembre. Restano salvi gli interventi di somma urgenza che saranno valutate dal Comando di Polizia Locale.

«Avendo verificato l’impossibilità di rendere attivabile già dall’anno in corso, per poter consentire ai cittadini una programmazione più comoda dei lavori, la Giunta ha stabilito per il solo anno 2017 di fissare il periodo di sospensione dal 1° agosto al 15 settembre, andando a regime solo dal 2018, salvaguardando le esigenze di tutti», evidenzia l’Assessore.

Torna in alto