Corteo del 1° maggio a Monopoli

La manifestazione organizzata dal Comitato organizzatore del 1° maggio

L’Expo Milano 2015 rappresenta una grossa chance per il futuro economico dell’Italia.

Ieri, mentre si stava inaugurando la storica Esposizione Universale (il più grande evento mai realizzato sull’alimentazione e la nutrizione), tra le vie principali della città di Monopoli si è snodato il tradizionale corteo del 1° maggio, organizzato dall’omonimo Comitato organizzatore (rappresentato dal portavoce avv. Giuseppe Angiuli e, preceduto dalla Banda “Semeraro” di Castellana Grotte, diretta dal M° Carlo Maria Clemente, che ha eseguito l’Inno dei Lavoratori e l’Internazionale: una musica che è suonata il primo maggio nelle piazze di tutto il mondo.

Alla manifestazione hanno partecipato i COBAS, il sindacato U.S.B. (Unione Sindacale di Base) e l’U.S.I. (Unione Sindacale Italiana), Unione degli Studenti ed il Laboratorio altra Polis, oltre agli ex dipendenti Eco Leather di Monopoli e della Telcom di Ostuni.

Torna in alto