Monopoli, il “grazie” della città agli agenti di Polizia Locale per quanto fatto durante la pandemia

Consegnati gli encomi per l’attività di sostegno, aiuto e soccorso alla popolazione durante la fase emergenziale

Il Comandante della Polizia Locale, dott. Saverio Petroni, ha riconosciuto un encomio “per l’impegno profuso con professionalità, grande spirito di sacrificio e spiccato senso del dovere, nel lungo e difficile periodo dell’emergenza sanitaria Covid19, nel garantire tutte le normali attività di servizio e operative del Corpo, di sostegno, aiuto e soccorso alla popolazione, nonché di ordine pubblico disposte e coordinate dalla Prefettura di Bari”.

La cerimonia di consegna è avvenuta ieri (giovedì 6 ottobre 2022) nella sala consiliare “Ignazio Perricci” alla presenza del Sindaco di Monopoli Angelo Annese e dell’Assessore alla Polizia Locale Aldo Zazzera.

Il riconoscimento è andato al Commissario Capo Vito Antonio Bruno, al Commissario Capo Giovanni Rup, ai Vice Commissari Francesco Fanizza e Nicola Leone, all’Ispettore Superiore cav. Michele Lafronza, ai Sovrintendenti Capo Marco BorgoPaolo StorliniAnnamaria DiromaLaura IacobellisGiovanni Brunetti e Marco Stifano, ai Sovrintendenti cav. Pietro PipoliPatrizia CarparelliDomenico DidonnaMariantonietta Sardella, agli Assistenti Margherita DileoDomenico TodiscoAlessandro SpilotroMario CaliandroPietro D’Alessandro e Vito Fiume e all’agente Roberta Presti.