Week end all’insegna del Coastal rowing per la Pro Monopoli

Bottino di medaglie a Barletta

 

 

 

Week end all’insegna del Coastal rowing, quello appena trascorso a Barletta, con lo svolgimento del campionato italiano di endurance e di beach sprint. Ottima e puntuale l’organizzazione, sapientemente diretta dal presidente del comitato regionale Puglia e Basilicata, dott. Roberto Pio Rizzi. Location: il bellissimo lungomare Pietro Mennea. Successo di pubblico, anche se ci si aspettava una partecipazione più numerosa di atleti che avrebbe ancora di più gratificato gli organizzatori per i notevoli sforzi fatti, affinché tutto filasse liscio, a mare e sulla battigia.

La Pro Monopoli si è presentata ai nastri di partenza con due equipaggi nelle categorie agonistiche senior e junior e con tre equipaggi nelle categorie master. Coraggiosa la prova dei giovanissimi Emanuele Console(junior) e Christian Quaranta nel doppio Coastal senior, specialità endurance. Dopo essersi qualificati in finale, nella stessa, si sono piazzati quinti (su nove equipaggi) dietro armi con a bordo atleti stabilmente in nazionale, come quelli del Telimar (giunti primi) e del Padova (giunti secondi). Nel Beach sprint, categoria junior mix, Emanuele Console con Lucia Cascione, dopo essersi qualificati in finale, per inconveniente tecnico (perdita di carrello) hanno preso l’argento. Nelle categorie master amatoriali, bronzo nell’endurance per l’equipaggio doppio Coastal, categoria master 43-54, composto da Massimiliano Amodio e Gianluca Petrosillo. Oro invece per il doppio mix over 54 composto da Giacomo Mandriota e Marni Vizzi. Medaglia d’argento per Marni Vizzi in coppia con Paola Notarpietro nel doppio 43-54 nella prova di beach sprint.

Ufficio stampa Pro Monopoli