Francesco Grandolfo al Monopoli

L’attaccante (classe ’92) è passato agli onori della cronaca per essere stato, in quel di Bologna, il primo calciatore nella storia del Bari a realizzare una tripletta in trasferta in Serie A

La S.S. Monopoli 1966 comunica di aver acquisito, in data odierna, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Francesco Grandolfo fino al 30 giugno 2023.

L’attaccante pugliese di piede mancino classe ’92 cresciuto nel settore giovanile del Bari, esordisce in Serie A con la maglia biancorossa a 19 anni contro il Palermo, e nella partita successiva contro il Bologna, sigla una storica tripletta nel match vinto per 4-0 sul campo del Bologna, diventando così il primo calciatore nella storia del Bari a realizzare tre gol in trasferta in Serie A. Nella s.s. 2011/12 si trasferisce al Chievo Verona disputando 2 gare, per poi far ritorno a Bari in Serie B.

Dalla stagione 2013/14, Grandolfo colleziona oltre 130 presenze con le maglie di Tritium, Savona, Correggese (22 gol siglati in una stagione), Fidelis Andria, Bassano, Virtus Verona, Vis Pesaro e Sambenedettese. Nell’ultima stagione, ha totalizzato 38 partite e 8 reti con il Legnago nel girone B di Serie C.

Il nuovo attaccante biancoverde si aggregherà al gruppo presente a Villa D’Agri nella giornata di lunedì 2 agosto per iniziare ufficialmente la sua avventura con il gabbiano.